hotel a verona

Weekend di sole in arrivo a Verona!

E' in arrivo un ?#?weekend? di ?#?beltempo? a ?#?Verona?! Venite a visitare la città e perchè no, aggiungete anche un pomeriggio a ?#?Gardaland? coi i vostri bambini! ?#?HotelPiccolo? è un ottimo ?#?Hotel? nel cuore di #Verona, perfetto per visitare ?#?Arena? e balcone di ?#?Giulietta?, ma anche vicino alla stazione: il treno è il mezzo di trasporto migliore per andare a Gardaland! Chiamateci per conoscere le nostre ?#?offertespeciali?! Tel: 045 569400

Read More
Adele in concerto a Verona!

Adele in concerto a Verona!

La notizia è una di quelle che non ti aspetti e che ti lasciano a bocca aperta! La super star ADELE farà ben 2 concerti all'Arena di Verona il 28 e 29 Maggio 2016! I biglietti saranno in vendita sul circuito ufficiale a partire dal 4 Dicembre e per i Fan iscritti al sito internet della cantante a partire dal 2 Dicembre. Per quanto riguarda l'Hotel da scegliere... non ci sono dubbi! Hotel Martini, Piccolo e Porta Palio sono la scelta ideale per assistere al concerto! Siamo a soli 15 minuti a piedi dall'Arena, offriamo posteggio gratuito, siamo vicinissimi alla Stazione di Porta Nuova e le nostre tariffe sono sempre convenienti! Chiama subito per informarti e prenotare la tua magica serata all'Arena di Verona! Tel: 045 569400



Read More
HOTELSVERONA + HELBIZ!

HOTELSVERONA + HELBIZ!

Noi di HOTELSVERONA siamo sempre attenti alle ultime novità e desiderosi di offrire solo i servizi migliori ai nostri ospiti!

Per questo motivo abbiamo osservato attentamente il fenomeno dei monopattini elettrici che da qualche mese è attivo nella città di Verona, consapevoli che al momento giusto sarebbe diventato un'interessante opportunità al servizio dei nostri alloggiati.

Ebbene, il servizio ormai è ben inserito nel tessuto cittadino, gli utenti sono consapevoli e attenti e quindi i tempi sono maturi per poter offrire a chi sceglie di soggiornare nei nostri HOTELS questo nuovo strumento di mobilità! 

Per questo motivo abbiamo stabilito una partnership con HELBIZ, un partner efficientissimo nella gestione dei mezzi elettrici a due ruote, che ci ha aiutato a creare due spot di noleggio proprio davanti ai nostri alberghi! 

Grazie ai monopattini elettrici il centro storico è ancora più vicino ai nostri HOTELS e la nostra offerta diventa ancora più allettante e conveniente! 



Read More
Fase 2? Hotelsverona è pronta!

Fase 2? Hotelsverona è pronta!

Nell'attesa che il Governo ci dia informazioni più precise a riguardo, noi di HOTELSVERONA abbiamo già iniziato a pensare alla Fase 2.

Abbiamo iniziato a pensarci con cognizione di causa, perchè in questo mese e mezzo di lockdown (noi alberghi abbiamo iniziato a registrare un calo delle presenze pressochè totale a partire dal 24 Febbraio) siamo SEMPRE RIMASTI APERTI e abbiamo continuato a ricevere ed assistere i nostri ospiti anche all'apice dell'emergenza.

Abbiamo quindi avuto modo di sviluppare competenze specifiche sul campo (a differenza di molti che parlano per sentito dire) circa le necessità di chi viaggia ai tempi del Covid 19.

In queste settimane di lavoro a contatto con i nostri ospiti abbiamo avuto modo di verificare che I PRESIDI IGIENICI DI PULIZIA E DISINFEZIONE delle stanze e degli ambienti comuni che abbiano intrapreso hanno funzionato, tenendo tutti al sicuro da potenziali contagi.

Inoltre abbiano avuto modo di sperimentare EFFICACI MISURE DI DISTANZIAMENTO all'interno dell'ambiente di lavoro, che, insieme agli indispensabili mezzi di contenimento personali (mascherina e guanti), hanno permesso al nostro personale e ai nostri ospiti di muoversi liberamente e in sicurezza all'interno delle strutture e di usufruire di tutti i servizi.

Riteniamo quindi di essere pronti per continuare a svolgere la nostra missione di accoglienza sul territorio, garantendo a tutti lo stesso livello di sicurezza, gentilezza e comfort che potrebbero trovare a casa propria.

Vi aspettiamo!



Read More
La FIDUCIA ai tempi del COVID-19

La FIDUCIA ai tempi del COVID-19

Si sta avvicinando la fatidica data in cui saremo nuovamente liberi di uscire di casa, seppur nel rispetto delle norme di prevenzione che ormai anche i sassi hanno imparato a conoscere e rispettare.

Dopo aver sbrigato tutte le faccende lasciate in sospeso in questi mesi di LOCK DOWN (lavoro arretrato, visite mediche, rinnovo documenti e chi più ne ha, più ne metta) arriverà il momento in cui ciascuno di noi penserà a fare un viaggetto: un paio di giorni in cui cambiare aria ed assaporare nuovamente LA LIBERTA' che, per la prima volta nelle vita della maggior parte di noi, ci è stata negata.

Probabilmente si tratterà di un piccolo viaggio e personalmente ci auspichiamo che sarà un WEEKEND A VERONA: la nostra splendida città d'arte in cui, oltre alle bellezze del centro storico, si può usufruire anche delle ricchezze paesaggistiche e culturali del territorio provinciale.

Inevitabilmente viaggiare ai tempi della convivenza col Covid-19 comporterà la necessità di uscire dalla propria COMFORT ZONE e quindi abbandonare la sicurezza dell'ambiente domestico.

A prescindere dal fatto che, dopo due mesi di arresti domiciliari, la stragrande maggioranza di noi, pur di uscire di casa, sarebbe disposta a correre qualche rischio, in realtà NESSUNO deve correre alcun rischio, nell’interesse suo, in quello degli altri e, soprattutto, NEL RISPETTO DI TUTTE LE MIGLIAIA DI PERSONE CHE HANNO COMBATTUTO E PERSO LA BATTAGLIA!

Ed ecco quindi che vi pongo una domanda: IN CHI RIPORRETE FIDUCIA DURANTE I VIAGGI ALL'EPOCA DEL COVID-19?

La risposta è una sola ed è inevitabile: DOVRETE RIPORRE LA VOSTRA FIDUCIA IN CHI VI OSPITA!

Chi vi ospiterà sarà il GARANTE della vostra SICUREZZA, il soggetto deputato a garantire L'IGIENE del vostro alloggio, il RISPETTO DELLE REGOLE della reciproca vicinanza e la prima fonte di AIUTO in caso di necessità, in un ambiente che non vi è familiare.

Questa ineluttabile verità ci porta ad ampliare ulteriormente il discorso in due direzioni:

PUNTO PRIMO: la necessità di interagire DIRETTAMENTE con la realtà ricettiva che avrete scelto per soggiornare;

PUNTO SECONDO: l'accortezza di scegliere un SOGGETTO PROFESSIONALE che abbia intrapreso tutte le misure necessarie a garantire la vostra sicurezza e ve le abbia comunicate con chiarezza.

A che risultato conduce questa serie di riflessioni? Alla necessità di CONTATTARE DIRETTAMENTE la STRUTTURA RICETTIVA in cui avrete deciso di soggiornare, in modo tale da poter ricevere DIRETTAMENTE DALLA FONTE tutte le informazioni intraprese dall’albergatore per PREDISPORRE IL PROPRIO HOTEL e PREPARARE IL SUO STAFF ad accogliervi in sicurezza.
Questo significa ELIMINARE TOTALMENTE GLI INTERMEDIARI: quegli organismi opachi, che operano solo online, hanno la sede in un paradiso fiscale e non sono mai responsabili di niente, perchè non sono proprietari di niente. Non vi ospitano a casa propria e non hanno idea di cosa sia l’accoglienza a cose normali, figuriamoci in un momento così delicato.

E questo ci porta al punto due: scegliere un soggetto professionale!
Noi di HOTELSVERONA stiamo lavorando su questi aspetti dal 24 Febbraio!

Durante tutto il periodo del LOCK DOWN, infatti, siamo rimasti aperti, per onorare gli impegni presi con i nostri ospiti abituali, bisognosi di muoversi per motivi di lavoro anche durante la chiusura del Paese.

Questa situazione di forzata convivenza col rischio ci ha spinto a sviluppare un PROTOCOLLO DI SICUREZZA, in collaborazione con i nostri partner commerciali, che ha garantito sia NOI che I NOSTRI OSPITI anche durante la fase più acuta dell’epidemia.

Il protocollo che adottiamo quotidianamente e che rendiamo pubblico sui nostri canali social, sul nostro sito internet ufficiale e con tutti gli ospiti, coinvolge tutto lo staff ed è nato come un movimento collettivo di tutta la nostra azienda, adottato a tutela nostra, vostra e di tutta la collettività!

Ci auguriamo che queste nostre riflessioni siano il preludio per una stagione in cui avrete la possibilità di GODERVI LA LIBERTA’ DI VIAGGIARE, seppure con qualche piccolo sacrificio, ma senza mai dover temere per la vostra salute. 

 



Read More
Siamo quasi alla fine del tunnel?

Siamo quasi alla fine del tunnel?

18 Novembre 2020.

Ogni giorno viene annunciata la fine della sperimentazione di un nuovo vaccino altamente efficace.

La nostra civiltà ha impiegato meno di un anno per sconfiggere una malattia finora sconosciuta.

Siamo quasi alla fine del tunnel?

Se così fosse l'umanità ha dato dimostrazione di saper agire in modo corale per fronteggiare una tragedia inaspettata.

Facciamo tesoro di questa drammatica esperienza per il futuro...

Nel frattempo aspettiamo le decisioni del Governo in merito al PONTE DELL'IMMACOLATA, al NATALE e al CAPODANNO.

Nei giorni scorsi abbiamo provato a immaginare un ipotetico scenario per trascorrere qualche giorno in coppia o con un piccolo gruppo di amici fuori casa in occasione delle Feste.

Tolte per ovvie ragioni le feste in piazze, tolti i veglioni e le serate danzanti a nostro avviso festeggiamenti nel rispetto del distanziamento alla scoperta delle bellezze di VERONA sono possibili: una buona cena, una sosta in un bel bar o in pasticceria, una vista ai Musei e passeggiare nelle strade cittadine DEVE essere possibile e consentito! 



Read More
Scrivici